• Home
  •  > Notizie
  •  > Domani i funerali dell’operaio morto

Domani i funerali dell’operaio morto

L'attesa è finita. Il nulla osta per la sepoltura di Daniele Pizzetti, 56 anni, deceduto all'ospedale di Brescia sabato notte a seguito delle gravi ferite riportate nell'incidente avvenuto nella...

L'attesa è finita. Il nulla osta per la sepoltura di Daniele Pizzetti, 56 anni, deceduto all'ospedale di Brescia sabato notte a seguito delle gravi ferite riportate nell'incidente avvenuto nella stessa mattinata a Motteggiana, è stato concesso dal magistrato che stava indagando sul caso. I funerali si svolgeranno domani, alle 14.30, partendo dalle camere ardenti dell'ospedale "Montecchi" di Suzzara per la chiesa di Tabellano. Dopo la messa Daniele verrà accompagnato nell'ultimo viaggio verso il cimitero di Mantova per il rito della cremazione. La salma verrà trasferita oggi stesso, dall'ospedale di Brescia alle camere mortuarie del nosocomio suzzarese. La famiglia ha chiesto di non inviare fiori ma di devolvere eventuali offerte all'oncologia pediatrica dell'ospedale Maggiore di Parma perché in quel reparto, il 17 dicembre 2008, si è spento il piccolo Andrea Pizzetti, di appena due anni e mezzo, che abitava con mamma e papà a San Giacomo di Guastalla (Re). Daniele Pizzetti lascia nel dolore la moglie Sara, il figlio Marco con Diana, la suocera Erina oltre al cognato Diego con Silva, nipoti, cugini e parenti. (m.p.)

Pubblicato su Gazzetta di Mantova