L’ultimo saluto a don Ezio

RONCOFERRARO. Lutto nella chiesa mantovana. Il giorno di Pasqua, all'età di 94 anni, è morto don Ezio Foglia, uno dei sacerdoti più anziani della nostra diocesi. La salma è stata ricomposta nella...

RONCOFERRARO. Lutto nella chiesa mantovana. Il giorno di Pasqua, all'età di 94 anni, è morto don Ezio Foglia, uno dei sacerdoti più anziani della nostra diocesi. La salma è stata ricomposta nella chiesa di Barbassolo di Roncoferraro, dove don Ezio ha svolto il ministero di parroco dal 1994 al 2013. E ieri a Barbassolo il vescovo Marco Busca ha presieduto una veglia funebre. I funerali si svolgeranno nella chiesa di Villimpenta stamattina alle 10. Villimpenta è il paese nel quale don Ezio è stato parroco per trentasette anni (dal 1957 al 1994). La sepoltura avverrà a Pegognaga, luogo natale del sacerdote. Oltre che nel suo servizio sacerdotale, don Ezio si è impegnato a organizzare diciassette convegni medico-sanitari a Barbassolo, nel ricordo dei santi medici Cosma e Damiano, cui la chiesa è intitolata. Nel 2006 è stata eretta a santuario. Don Foglia fu ordinato sacerdote il 29 giugno del 1949 e dal 2013 era parroco emerito di Barbassolo. «Giunto a sera di Pasqua - lo ricorda il vescovo emerito Egidio Caporello - accompagno al Signore il nostro don Ezio Foglia, con la memoria di particolari momenti della sua vita. Lo ricordo a Fatima».

Pubblicato su Gazzetta di Mantova