Chiese in Provincia di Verona - città di : Chiesa di San Matteo Apostolo

Chiesa di San Matteo Apostolo
S. Matteo apostolo

VERONA
Via Mazzini, 88 - Quaderni, Villafranca (VR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Verona
Tipologia: chiesa
La chiesa di S. Matteo venne edificata tra XIII e XIV sec. come cappella soggetta alla pieve dei SS. Pietro e Paolo in Villafranca, venne eretta in parrocchia nel 1583 ed ampliata nelle forme attuali nel corso della seconda metà del XVIII sec. Esternamente l’edificio si presenta con facciata baroccheggiante. Orientamento a sud-ovest. Torre campanaria addossata al fianco orientale della chiesa. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare, presbiterio rialzato di un gradino concluso con... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di S. Matteo venne edificata tra XIII e XIV sec. come cappella soggetta alla pieve dei SS. Pietro e Paolo in Villafranca, venne eretta in parrocchia nel 1583 ed ampliata nelle forme attuali nel corso della seconda metà del XVIII sec. Esternamente l’edificio si presenta con facciata baroccheggiante. Orientamento a sud-ovest. Torre campanaria addossata al fianco orientale della chiesa. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare, presbiterio rialzato di un gradino concluso con l’abside semicircolare e fiancheggiato da due aule minori; lungo i fianchi dell’aula si aprono tre semi-cappelle laterali, due sul lato sinistro ospitanti gli altari di S. Libera e di S. Giuseppe, una sul lato opposto con l’altare della Beata Vergine del Rosario. I prospetti interni sono ritmati da lesene con capitelli compositi su quali si imposta un’alta trabeazione modanata; le pareti sono ornate con opere pittoriche inserite in cornici modanate in stucco; la decorazione della chiesa è arricchita con il ciclo di affreschi realizzato del pittore veronese Federico Bellomi. Dello stesso autore sono le pitture che decorano la volta a botte che copre lo spazio interno e l’affresco raffigurante “S. Matteo in gloria” dipinto nel catino absidale. Copertura a due falde con struttura lignea portante e manto in coppi di laterizio. La pavimentazione della navata è realizzata in quadrotte di marmo biancone e marmo rosso Verona posate a corsi obliqui; il presbiterio è pavimentato con lastre di nembro rosato e pietra calcarea bianca con decorazioni floreali ad intarsi in marmo rosso Verona.

Pianta

La chiesa presenta un impianto planimetrico ad unica aula rettangolare a marcato sviluppo longitudinale, con i fianchi leggermente rastremati verso il presbiterio; quest’ultimo, rialzato di un gradino, si prolunga verso la navata, oltre la balaustra, ed è chiuso da un’abside semicircolare. Ai lati del presbiterio si collocano due aule minori per i fedeli, che conferiscono alla chiesa una conformazione a croce latina; dall’ambiente di destra si raggiunge la sacrestia, mentre dall’aula sul lato opposto avviene il collegamento con l’adiacente casa canonica. Lungo i fianchi dell’aula si aprono tre semi-cappelle con altare, due sul lato sinistro, una sul lato opposto. L’ingresso principale, con bussola lignea interna, si apre al centro della parete di facciata, verso il modesto sagrato antistante; è presente un’entrata laterale in corrispondenza dell’aula minore sul lato occidentale del presbiterio. Sul fianco sinistro della navata insiste l’edificio dell’antico Oratorio. La torre campanaria si eleva addossata sul lato orientale del presbiterio, interclusa tra la chiesa e la casa canonica.

Facciata

Facciata in stile barocco. Orientamento a sud-ovest. Due coppie di paraste discontinue scandisco verticalmente il prospetto in tre sezione. Al centro si apre il portale d’ingresso di forma rettangolare sovrastato da timpano curvilineo. Oltre il portale, più in alto, è murata una epigrafe recante il seguente testo: “D.O.M. AC SANCTO MATTHAEO PATRONO NOSTRO”. I settori laterali presentano invece due nicchie ciascuno all’interno delle quali sono custodite le statue dei SS. Marco, Matteo, Luca e Giovanni. Delle tre sezioni quella centrale è coronata da una copertura a doppio spiovente a mo di timpano, mentre le rimanenti due sezioni laterali presentano copertura piana.

Strutture di elevazione

Le strutture di elevazione sono realizzate in muratura portante di pietrame misto, composta da conci di pietra calcarea, tufo, ciottoli di fiume e mattoni in cotto legati con malta di calce. I paramenti murari esterni presentano un parziale rivestimento ad intonaco; le pareti interne sono intonacate e tinteggiate.

Strutture di orizzontamento e/o voltate

L’ambiente interno della chiesa è coperto da una controsoffittatura voltata a botte a sezione semi-ellittica, scandita da costolonature lisce trasversali decorate a tempera a motivi vegetali; le campate sono ornat

XIII sec. - XIV sec. (origini e costruzione intero bene)

La chiesa di S. Matteo venne edificata tra XIII e XIV sec. come cappella soggetta alla pieve dei SS. Pietro e Paolo in Villafranca .

1583/07/04 - 1583/07/04 (erezione in parrocchia carattere generale)

La chiesa di S. Matteo venne separata dalla pieve di Villafranca ed eretta in parrocchia il 4 luglio del 1583.

1684 - 1684 (collocazione altare maggiore)

Risale al 1684 la collocazione dell’attuale altare maggiore.

XVIII sec. - XVIII sec. (ampliamento intero bene)

La chiesa di S. Matteo venne ampliata nelle forme attuali nel corso della seconda metà del XVIII sec.

1959 - 1983 (decorazione pittorica interno)

Tra 1959 e 1983 il pittore veronese Federico Bellomi decorò l’interno della chiesa con una serie di pitture a tempera grassa. Tra queste si ricordano la “Gloria di S. Matteo” nel catino absidale, “il Convito di Levi” nel lunotto al di sopra dell’ingresso e il “Cristo Nuovo Adamo” lungo l’aula”.

1980 - 1980 (restauro copertura )

Risale al 1980 un intervento di restauro della copertura della chiesa.

2013 - 2013 (restauro facciata)

Del 2013 è l’intervento di restauro della facciata della chiesa di S. Matteo. Progetto a cura dell’arch. Paolo Giacomelli.

Mappa

Cimiteri a VERONA

Via Chiesa San Pietro In Cariano (Vr)

Via Ugo Foscolo Nogarole Rocca (Vr)

Via Dei Cipressi 1 Malcesine (Vr)

Onoranze funebri a VERONA

Via Due Porte 27 Pastrengo

Via Carrari 62 Sommacampagna