Chiese in Provincia di Verona - città di : Chiesa di San Benedetto Abate

Chiesa di San Benedetto Abate
S. Benedetto Abate

VERONA
Via San Benedetto, 5 - San Benedetto di Lugana, Peschiera del Garda (VR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Verona
Tipologia: chiesa
L’attuale chiesa parrocchiale di S. Benedetto a Lugana venne edificata tra 1960 e 1962. Prima di allora i fedeli del luogo si erano per secoli riuniti presso la settecentesca chiesetta di S. Benedetto, ex parrocchiale. Recentemente, tra 2008 e 2009 l’interno dell’edificio è stato notevolmente rinnovato, con pitture, tinteggiature e altri piccoli interventi. Esternamente la chiesa si presenta con facciata a capanna rivolta a nord-ovest. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare,... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

L’attuale chiesa parrocchiale di S. Benedetto a Lugana venne edificata tra 1960 e 1962. Prima di allora i fedeli del luogo si erano per secoli riuniti presso la settecentesca chiesetta di S. Benedetto, ex parrocchiale. Recentemente, tra 2008 e 2009 l’interno dell’edificio è stato notevolmente rinnovato, con pitture, tinteggiature e altri piccoli interventi. Esternamente la chiesa si presenta con facciata a capanna rivolta a nord-ovest. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare, presbiterio quadrangolare articolato su più livelli, concluso con il coro semicircolare; lungo i fianchi dell’aula, in posizione centrale, due semi-cappelle accolgono l’altare della Madonna, a destra, e l’altare del S. Cuore, a sinistra. I prospetti interni, con finitura superficiale che simula un paramento murario in blocchi squadrati di pietra, sono ritmati da snelle lesene decorate con effetto marmorizzato, a sostegno della trabeazione sommitale. L’ambiente interno è coperto da una sequenza di volte a crociera con ampie unghie laterali, scandite da strette costolonature trasversali; la semicalotta sferica del catino absidale è tripartita da due nervature. Copertura a due falde con struttura in latero-cemento e manto in coppi di laterizio. La pavimentazione della navata è realizzata in quadrotte di marmo rosso Verona e marmo chiaro di Botticino; il piano del presbiterio è pavimentato in lastre di nembro giallo-rosato e marmo beige arabescato.

Pianta

La chiesa presenta un impianto planimetrico ad unica ampia aula rettangolare ad asse maggiore longitudinale, presbiterio quadrangolare emergente di ampiezza ridotta, rialzato rispetto la navata e articolato su più livelli, concluso con il coro a sviluppo semicircolare. Lungo i fianchi dell’aula, in posizione centrale, si aprono due semi-cappelle emergenti, una su ciascun lato e fra loro prospicienti, in cui sono collocati l’altare della Madonna, a destra, e l’altare del S. Cuore, a sinistra, e che si configurano volumetricamente come uno pseudo-transetto. Sul fianco destro del presbiterio si colloca la sacrestia. L’ingresso principale, con bussola lignea interna, si apre al centro della parete di facciata, preceduta da una breve scalinata esterna; lungo entrambi i fianchi della navata è presente un’entrata laterale.

Facciata

Facciata a capanna edificata in pietrame misto faccia a vista. Orientamento a nord-ovest. Due coppie di lesene reggono la trabeazione su cui si imposta il timpano ed inquadrano centralmente il portale d’ingresso di forma rettangolare

Strutture di elevazione

Le strutture di elevazione sono realizzate in muratura portante in cemento armato e doppio paramento murario in conci di pietra calcarea legati con malta di calce. Le pareti esterne presentano un parziale rivestimento ad arriccio; i prospetti interni sono intonacati e tinteggiati.

Strutture di orizzontamento e/o voltate

L’ambiente interno è coperto da una sequenza di volte a crociera con ampie unghie laterali, scandite da strette costolonature trasversali; la semicalotta sferica del catino absidale è tripartita da due nervature convergenti in sommità. Le strutture voltate sono realizzate in canniccio collegato ad una centinatura lignea portante, intonacate e tinteggiate verso l’intradosso, decorate a tempera con semplici motivi ornamentali.

Coperture

Copertura a due falde con struttura portante costituita da travi in cemento armato con interposti tavelloni in cotto, controventate da tiranti metallici; manto di copertura in coppi di laterizio.

Pavimenti e pavimentazioni

La pavimentazione della navata è realizzata in quadrotte alternate di marmo rosso Verona e marmo classico di Botticino posate a corsi obliqui. Il piano rialzato del presbiterio, articolato su due livelli, presenta il livello inferiore pavimentato in lastre di nembro giallo-rosato, quello superiore in lastre di marmo beige arabescato; i gradini e la predella dell’altare sono in marmo rosso Verona.

Prospetti interni

L’int

1960 - 1962 (costruzione intero bene)

La nuova chiesa parrocchiale di S. Benedetto venne edificata tra 1960 e 1962. Prima di allora i fedeli avevano per secoli utilizzato la vicina chiesa settecentesca di S. Benedetto.

2008 - 2009 (rinnovamento intero bene)

Risale al biennio 2008-2009 il rinnovamento interno dell’edificio.

Mappa

Cimiteri a VERONA

Via Cimitero 1 San Bonifacio (Vr)

Via Corso San Lorenzo Pescantina (Vr)

Viale Della Pace Buttapietra (Vr)

Onoranze funebri a VERONA

Piazza Caduti 3 Verona

Via Villaraspa 9 Ronco All'adige

Via Tunisi 15 Verona