Chiese in Provincia di Verona - città di : Chiesa dell'Immacolata

Chiesa dell'Immacolata
Chiesa di Maria Immacolata

VERONA
Pazzon, Caprino Veronese (VR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Verona
Tipologia: chiesa
La chiesetta dell’Immacolata Concezione in Braga fu edificata nel 1938, come cappella soggetta alla parrocchia di Pazzon “per agevolare la vita religiosa delle contrade più lontane e più disagiate”. Esternamente l’edificio si presenta con facciata a capanna rivolta a meridione. Torre campanaria addossata al fianco orientale della chiesa. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare, con presbiterio rialzato di due gradini con terminazione absidata a sviluppo semicircolare. Le pareti... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesetta dell’Immacolata Concezione in Braga fu edificata nel 1938, come cappella soggetta alla parrocchia di Pazzon “per agevolare la vita religiosa delle contrade più lontane e più disagiate”. Esternamente l’edificio si presenta con facciata a capanna rivolta a meridione. Torre campanaria addossata al fianco orientale della chiesa. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare, con presbiterio rialzato di due gradini con terminazione absidata a sviluppo semicircolare. Le pareti interne si presentano semplicemente intonacate e tinteggiate; un ampio arco trionfale a tutto sesto privo di modanature introduce il presbiterio; al centro della parete absidale una nicchia accoglie la statua dell’Immacolata. L’ambiente interno della chiesa è coperto dalla sovrapposta copertura a capanna con travature, capriate lignee ed assito a vista; manto in coppi di laterizio. La pavimentazione dell’aula è realizzata in quadrotte di cotto; il piano del presbiterio è pavimentato in lastre di marmo grigio venato.

Pianta

Oratorio di modeste dimensioni con impianto planimetrico ad unica aula rettangolare con asse maggiore longitudinale, presbiterio rialzato di due gradini con terminazione absidata a sviluppo semicircolare. Oltre la parete di fondo del presbiterio si colloca il locale della sacrestia. L’ingresso principale si apre al centro della parete di facciata. La torre campanaria si eleva addossa al fianco orientale della chiesa.

Facciata

Facciata a capanna, edificata in mattoni di laterizio rivestiti da intonacatura di colore bianco. Al centro si apre il portale d’ingresso di forma rettangolare sormontato da una lunetta priva di decorazioni. Ai suoi lati e sopra di esso un rosone e due monofore illuminano l’interno dell’edificio. Lungo gli spioventi corre una decorazione a lunette.

Strutture di elevazione

Le strutture di elevazione sono realizzate in muratura portante composta da conci sbozzati di pietra calcarea locale legati con malta di calce. E’ presente un tirante metallico di controventatura in corrispondenza dell’imposta dell’arco trionfale. I paramenti murari esterni ed interni sono intonacati e tinteggiati.

Strutture di orizzontamento e/o voltate

L’ambiente interno della chiesa è coperto dalla sovrapposta copertura a capanna con travature, capriate lignee ed assito a vista.

Coperture

Copertura a due falde con struttura portante costituita da tre capriate lignee a schema statico semplice con monaco centrale; orditura secondaria composta da arcarecci e travetti con sovrapposto assito ligneo; manto in coppi di laterizio. Copertura a padiglione a sviluppo semicircolare a chiusura del presbiterio.

Pavimenti e pavimentazioni

La pavimentazione dell’aula è realizzata in quadrotte di cotto levigato. Il piano del presbiterio, rialzato con due gradini in nembro rosato, è pavimentato in lastre di marmo grigio venato.

Prospetti interni

L‘interno della chiesa, dalle linee semplici ed essenziali, presenta le pareti semplicemente intonacate e tinteggiate; un ampio arco trionfale a tutto sesto privo di modanature introduce il presbiterio; al centro della parete absidale una nicchia accoglie la statua dell’Immacolata; due ampie finestrature si aprono lungo il fianco occidentale dell’aula; nel settore superiore della parete di controfacciata sono presenti un oculo circolare centrale e due finestrelle centinate laterali.

Prospetti esterni

I prospetti esterni, intonacati e tinteggiati, sono caratterizzati da uno sviluppo geometrico semplice e regolare; lungo il fronte occidentale si aprono due finestrature rettangolari con contorni in pietra bianca; sul lato opposto si addossa la torre campanaria.

Campanile

Torre campanaria addossata al fianco orientale della chiesa. Pianta quadrangolare, fusto edificato in mattoni di laterizio faccia a vista e pietrame misto. Cella campanaria caratterizzata dall’apertura di un’ampia bifora per ciascuno dei quattro lati, coronata sommitalmente da quattro merli al

1938 - 1938 (origini e costruzione intero bene )

La chiesetta dell’Immacolata Concezione in Braga fu edificata nel 1938, come cappella soggetta alla parrocchia di Pazzon “per agevolare la vita religiosa delle contrade più lontane e più disagiate”.

1975 - 1976 (restauro intero bene )

Tra il 1975 ed il 1976 l’edificio fu colpito e devastato da un fulmine. L’anno successivo fu restaurato.

Mappa

Cimiteri a VERONA

Via Vo Povegliano Veronese (Vr)

Via Corso San Lorenzo Pescantina (Vr)

Via Cantona Ronco All'adige (Vr)

Onoranze funebri a VERONA

Piazza Della Vittoria 10 Bussolengo

Strada Campazzi Di Mezzo 9/11 Bardolino

Via Dell' Industria 19 37014 Castelnuovo Del Garda