Chiese in Provincia di Verona - città di : Oratorio dei Santi Filippo e Giacomo Apostoli

Oratorio dei Santi Filippo e Giacomo Apostoli
Oratorio della chiesa di Santi Filippo e Giacomo Apostoli

VERONA
Parona, Verona (VR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Verona
Tipologia: oratorio
Ignote sono le origini e la dedicazione dell’oratorio adiacente alla chiesa parrocchiale dei SS. Filippo e Giacomo in Parona. Alcuni studiosi hanno recentemente ipotizzato che tale edificio corrisponda alla vecchia chiesa parrocchiale di S. Giacomo, divenuta semplice oratorio al termine dei lavori di edificazione del nuovo tempio. Se così fosse l’oratorio, nella sua conformazione attuale, può essere attribuito alla prima metà del XVII sec., o più precisamente al 1640, anno in cui il Marchese... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

Ignote sono le origini e la dedicazione dell’oratorio adiacente alla chiesa parrocchiale dei SS. Filippo e Giacomo in Parona. Alcuni studiosi hanno recentemente ipotizzato che tale edificio corrisponda alla vecchia chiesa parrocchiale di S. Giacomo, divenuta semplice oratorio al termine dei lavori di edificazione del nuovo tempio. Se così fosse l’oratorio, nella sua conformazione attuale, può essere attribuito alla prima metà del XVII sec., o più precisamente al 1640, anno in cui il Marchese Malaspina, (la nobile famiglia Malaspina sin dal 1341 esercitava giurisdizione sulla chiesa) finanziò i lavori di restauro e rinnovamento dell’edificio (con la costruzione del coro semicircolare). Risale al 2006 l’intervento di restauro su chiesa parrocchiale ed oratorio. Esternamente l’edificio si presenta con facciata semplice e lineare, di forma rettangolare. Orientamento ad occidente. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare di modeste dimensioni, conclusa con abside a sviluppo semicircolare. I prospetti, intonacati e tinteggiati, sono ritmati da lesene ioniche a sostegno della trabeazione sommitale che segna l’imposta della volta a botte ribassata con teste di padiglione che chiude lo spazio interno. La pavimentazione è realizzata in lastre di pietra calcarea bianco-rosata e pianelle di cotto. Copertura ad unica falda con travature lignee portanti e manto in coppi di laterizio. Buone le condizioni di conservazione dell’edificio.

Pianta

L’Oratorio si colloca in addossamento al fianco settentrionale dell’adiacente chiesa parrocchiale dei SS. Filippo e Giacomo Apostoli, con facciata lievemente arretrata rispetto quest’ultima. La chiesa presenta un impianto planimetrico ad unica aula rettangolare di modeste dimensioni, conclusa con abside a sviluppo semicircolare. L’ingresso si apre al centro della parete di facciata.

Facciata

Facciata semplice e lineare, di forma rettangolare. Orientamento ad occidente . Intonacatura di color bianco. Al centro si apre il portale d’ingresso di forma rettangolare. Ai lati del portale, due finestre, rettangolari anch’esse, illuminano l’interno dell’edificio.

Strutture di elevazione

Le strutture di elevazione sono realizzate in muratura portante di pietrame composto da conci di pietra calcarea, tufo e mattoni in cotto legati con malta di calce. I paramenti murari esterni ed interni sono intonacati e tinteggiati.

Strutture di orizzontamento e/o voltate

L’ambiente dell’aula è coperto da una volta a botte ribassata con teste di padiglione, realizzata in canniccio collegato ad una centinatura lignea portante, intonacata e tinteggiata verso l’intradosso. Il vano absidale è chiuso da una semi-calotta sferica.

Coperture

Copertura ad unica falda con testa di padiglione (lato facciata) con struttura portante costituita da travature lignee; orditura secondaria composta da arcarecci e correntini; manto in coppi di laterizio.

Pavimenti e pavimentazioni

La pavimentazione interna è realizzata con lastroni rettangolari di pietra calcarea locale bianco-rosata; i due settori rettangolari laterali occupati dai banchi sono pavimentati con pianelle di cotto. Il presbiterio presenta una sopraelevazione costituita da una pedana lignea.

Prospetti interni

Il modesto e raccolto ambiente dell’Oratorio, dalle linee sobrie ed equilibrate, presenta i prospetti interni ritmati da lesene ioniche a sostegno della trabeazione modanata che si sviluppa cingendo il perimetro interno; nella parete di facciata e lungo il fianco settentrionale si aprono due finestrature rettangolari; lungo la parete meridionale sono presenti un medaglione in marmo bianco con bassorilievo, ed una nicchia contenente una statua della Madonna; le pareti sono intonacate e tinteggiate.

Prospetti esterni

I prospetti esterni, intonacati e tinteggiati, sono coronati da una cornice modanata a guscia; l’ingresso principale e le finestrature che si aprono sui lati occidentale e settentrionale presentano contorni modanat

XVII sec. - XVII sec. (origine e costruzione intero bene)

Ignote sono le origini e la dedicazione dell’oratorio adiacente alla chiesa parrocchiale dei SS. Filippo e Giacomo in Parona. Alcuni studiosi hanno recentemente ipotizzato che tale edificio corrisponda alla vecchia chiesa parrocchiale di S. Giacomo, divenuta semplice oratorio al termine dei lavori di edificazione del nuovo tempio. Se così fosse l’oratorio, nella sua conformazione attuale, può essere attribuito alla prima metà del XVII sec., o più precisamente al 1640, anno in cui il Marchese Malaspina, (la famiglia Malaspina sin dal 1341 esercitava giurisdizione sulla chiesa) finanziò lavori di restauro e rinnovamento dell’edificio (con la costruzione del coro semicircolare).

2006 - 2006 (restauro intero bene)

Risale al 2006 il restauro della chiesa parrocchiale e dell’oratorio ad essa adiacente. Progetto a cura dell’arch. Mario Bellavite e dell’ing. Vinicio Venturi.

Mappa

Cimiteri a VERONA

Via Arzaron Villa Bartolomea (Vr)

Via Cavalieri Di Vittorio Veneto Negrar (Vr)

Via Roe 1 Cerea (Vr)

Onoranze funebri a VERONA

Largo Posta 1 Vestenanova

Via Villaraspa 9 Ronco All'adige