Chiese in Provincia di Verona - città di : Oratorio della Madonna

Oratorio della Madonna

VERONA
Sandrà, Castelnuovo del Garda (VR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Verona
Tipologia: oratorio
La costruzione dell’oratorio della Madonna, risale al 1857. L’edificio è adiacente al fianco orientale della chiesa parrocchiale di S. Andrea in Sandrà. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare, con presbiterio quadrangolare emergente rialzato di un gradino. I prospetti interni sono scanditi da lesene ioniche su cui si imposta la trabeazione sommitale; nella parete di fondo del presbiterio una decorazione a tempera inquadra l’altare in marmo bianco. Aula e presbiterio sono coperti da... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La costruzione dell’oratorio della Madonna, risale al 1857. L’edificio è adiacente al fianco orientale della chiesa parrocchiale di S. Andrea in Sandrà. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare, con presbiterio quadrangolare emergente rialzato di un gradino. I prospetti interni sono scanditi da lesene ioniche su cui si imposta la trabeazione sommitale; nella parete di fondo del presbiterio una decorazione a tempera inquadra l’altare in marmo bianco. Aula e presbiterio sono coperti da volte a botte con costolonature trasversali e decorate con cornici modanate dipinte a tempera. Copertura a due falde con strutture lignee portanti e manto in coppi di laterizio. La pavimentazione dell’aula è realizzata in lastre di marmo chiaro di Botticino; il presbiterio è pavimentato con quadrotte di marmo biancone a marmo rosso Verona.

Pianta

L’Oratorio della Madonna si colloca in corrispondenza del fianco meridionale del presbiterio dell’adiacente chiesa parrocchiale di S. Andrea Apostolo, sul prolungamento dell’ambiente che ospita la sacrestia, dalla quale risulta direttamente accessibile. Presenta un impianto planimetrico ad unica aula rettangolare di modeste dimensioni con asse maggiore longitudinale, e presbiterio quadrangolare emergente rialzato di un gradino di ampiezza ridotta.

Facciata

L’edificio è privo di una facciata principale.

Strutture di elevazione

Le strutture di elevazione sono realizzate in muratura portante di pietrame misto composto da conci di pietra calcarea, tufo e mattoni in cotto legati con malta di calce. Le pareti interne sono intonacate e tinteggiate.

Strutture di orizzontamento e/o voltate

L’ambiente dell’aula ed il vano del presbiterio sono coperti da una volta a botte a sesto ribassato, ritmata da costolonature trasversali e decorata con cornici modanate e motivi ornamentali dipinti a tempera. Le strutture voltate sono realizzate in canniccio intonacato collegato ad un sistema di centinature lignee portanti.

Coperture

Copertura a due falde con presunta struttura portante costituita da capriate lignee; coperto a padiglione a tre falde in corrispondenza del presbiterio; orditura secondaria composta da arcarecci e travetti con sovrapposte tavelle in cotto; manto in coppi di laterizio.

Pavimenti e pavimentazioni

La pavimentazione dell’aula è realizzata in lastre rettangolari di marmo chiaro di Botticino, con una bordatura perimetrale in marmo rosso Verona. Il piano rialzato del presbiterio presenta una pavimentazione in quadrotte alternate di marmo biancone a marmo rosso Verona posate a corsi obliqui.

Prospetti interni

Il modesto e raccolto ambiente interno della chiesa, diffusamente illuminato dalle ampie finestrature rettangolari che si aprono lungo le pareti longitudinali dell’aula e del presbiterio, è caratterizzato da una sobria ed equilibrata composizione architettonica e decorativa. I prospetti sono scanditi da lesene ioniche su cui si imposta la trabeazione modanata che si sviluppa lungo l’intero perimetro interno; la parete di fondo del presbiterio è ornata con una decorazione a tempera che incornicia l’altare in marmo bianco modanato. Le pareti sono intonacate e tinteggiate.

Campanile

L’edificio è privo di torre campanaria.

1857 - 1857 (origine e costruzione intero bene)

Risale al 1857 la costruzione dell’oratorio dedicato alla Vergine, posto a est della chiesa parrocchiale di S. Andrea in Sandrà.

2004 - 2004 (restauro intero bene)

Risale al 2004 l’intervento di consolidamento strutturale della copertura dell’oratorio.

Mappa

Cimiteri a VERONA

Viale Della Pace Buttapietra (Vr)

Via Arzaron Villa Bartolomea (Vr)

Viale Dei Cipressi 1 Villafranca Di Verona (Vr)

Onoranze funebri a VERONA

Snc, Centralino: Snc Albaredo D'adige

Via Gardesana 126 Torri Del Benaco

Via Prina 56 37069 Verona