Chiese in Provincia di Verona - città di : Oratorio di Maria Immacolata

Oratorio di Maria Immacolata

VERONA
Bionde, Salizzole (VR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Verona
Tipologia: chiesa
L’oratorio di Maria Immacolata, adiacente alla chiesa di S. Caterina, fu edificato nel corso del mandato di don Ferruccio Darra, parroco di Bionde di Visegna dal 1844 al 1892. Risale al 2003 un intervento di restauro conservativo del bene. Esternamente l’edificio si presenta con facciata a capanna rivolta ad occidente. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare di modeste dimensioni, con terminazione absidata a sviluppo semicircolare. Le pareti interne, intonacate e tinteggiate, sono... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

L’oratorio di Maria Immacolata, adiacente alla chiesa di S. Caterina, fu edificato nel corso del mandato di don Ferruccio Darra, parroco di Bionde di Visegna dal 1844 al 1892. Risale al 2003 un intervento di restauro conservativo del bene. Esternamente l’edificio si presenta con facciata a capanna rivolta ad occidente. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare di modeste dimensioni, con terminazione absidata a sviluppo semicircolare. Le pareti interne, intonacate e tinteggiate, sono scandite da lesene con capitelli tuscanici su cui si imposta una sottile cornice modanata sommitale. L’aula è coperta da una controsoffittatura piana in pannelli di cartongesso. Copertura a due falde con struttura lignea portante e manto in coppi di laterizio. La pavimentazione è realizzata in piastrelle di gress porcellanato.

Pianta

L’Oratorio di Maria Immacolata, posto in adiacenza al fianco settentrionale della chiesa parrocchiale, con cui risulta direttamente comunicante mediante un’apertura, presenta un impianto planimetrico ad unica aula rettangolare di modeste dimensioni, con terminazione absidata a sviluppo semicircolare. L’ingresso principale, con bussola interna, si apre al centro della parete di facciata.

Facciata

Facciata a capanna in stile neoclassico. Orientamento ad occidente. Rivestimento ad intonaco di color panna. Al centro si apre il portale d’ingresso di forma rettangolare. Ai suoi lati due finestrature allungate illuminano l’interno dell’edificio. Chiude il prospetto il timpano, al cui interno è aperto un piccolo oculo.

Strutture di elevazione

Le strutture di elevazione sono realizzate in muratura portante di mattoni pieni in laterizio legati con molta di calce e con tessitura regolare. I paramenti murari esterni presentano un rivestimento ad intonaco grezzo (ad eccezione della facciata, intonacata e tinteggiata); le pareti interne sono intonacate e tinteggiate.

Strutture di orizzontamento e/o voltate

L’ambiente interno è coperto da una controsoffittatura piana realizzata con pannelli di cartongesso sostenuti da un’intelaiatura di profilati metallici ancorata alle travature lignee della struttura di copertura.

Coperture

Copertura a due falde con presunta struttura portante costituita da capriate lignee; orditura secondaria composta da arcarecci e travetti in pendenza con sovrapposte tavelle in cotto; manto in coppi di laterizio.

Pavimenti e pavimentazioni

La pavimentazione è realizzata in piastrelle di gress porcellanato.

Prospetti interni

Il modesto ambiente interno della chiesa, dalle linee semplici ed essenziali, presenta le pareti intonacate e tinteggiate, scandite da lesene con capitelli tuscanici su cui si imposta una sottile cornice modanata sommitale; due alte finestrature rettangolari si aprono ai lati dell’ingresso principale; due aperture centinate interessano la parete settentrionale.

Prospetti esterni

I prospetti esterni, con rivestimento ad intonaco, presentano uno sviluppo geometrico sobrio e regolare, e sono coronati da una cornice sottogronda con modanatura a guscia; due finestre centinate si aprono lungo il fronte settentrionale.

Campanile

L’oratorio di Maria Immacolata è privo di campanile.

1844 - 1892 (origini e costruzione intero bene )

L’oratorio di Maria Immacolata, adiacente alla chiesa di S. Caterina, fu edificata nel corso del mandato di don Ferruccio Darra, parroco di Bionde di Visegna dal 1844 al 1892.

2003 - 2003 (restauro intero bene )

Risale al 2003 l’intervento di restauro dell’oratorio di Maria Immacolata.

Mappa

Cimiteri a VERONA

Via Cantona Ronco All'adige (Vr)

Via Dei Cipressi 1 Malcesine (Vr)

Piazzale Fenil Novo San Martino Buon Albergo (Vr)

Onoranze funebri a VERONA

Via Pianura 6 Bosco Chiesanuova

Via Villaraspa 9 Ronco All'adige

Via Lungadige Scrami 9 Roverchiara