Chiese in Provincia di Verona - città di San Martino Buon Albergo: Chiesa di Cristo Risorto

Chiesa di Cristo Risorto

VERONA / SAN MARTINO BUON ALBERGO
Via Adamello,15 - San Martino Buon Albergo (VR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Verona
Tipologia: chiesa
La chiesa di Cristo Risorto, situata nel comune di San Martino Buon Albergo, venne edificata nel 1981 su progetto dell’arch. Paolo Zoppi ed eretta in parrocchia il 16 aprile del 1995. Esternamente si presenta con facciata contemporanea rivolta a settentrione. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare con asse maggiore trasversale; presbiterio rialzato di due gradini. Lo spazio interno è coperto dalla sovrapposta struttura di copertura piana con travature portanti in legno lamellare,... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di Cristo Risorto, situata nel comune di San Martino Buon Albergo, venne edificata nel 1981 su progetto dell’arch. Paolo Zoppi ed eretta in parrocchia il 16 aprile del 1995. Esternamente si presenta con facciata contemporanea rivolta a settentrione. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare con asse maggiore trasversale; presbiterio rialzato di due gradini. Lo spazio interno è coperto dalla sovrapposta struttura di copertura piana con travature portanti in legno lamellare, trave centrale in cemento armato. La pavimentazione è realizzata in marmo botticino e marmo rosso Verona. I prospetti esterni presentano un paramento in mattoni pieni di laterizio a vista; intonacate e tinteggiate le pareti interne. Buone le condizioni di conservazione dell’edificio.

Pianta

La chiesa presenta un impianto planimetrico ad unica aula rettangolare con asse maggiore trasversale; il fianco destro dell’aula (lato occidentale) presenta un progressivo restringimento verso l’area presbiteriale, quest’ultima rialzata di due gradini; sul lato orientale del presbiterio si colloca la sacrestia. Lungo il fianco sinistro si svolge un corridoio, comunicante in più punti con l’ambiente interno della chiesa, ed alla cui estremità meridionale si apre l’ingresso principale, preceduto all’esterno dal sagrato coperto; è presente un’ulteriore entrata in posizione decentrata lungo la parete settentrionale dell’aula (lato opposto al presbiterio).

Facciata

Facciata contemporanea di forma rettangolare, edificata con mattoni di cotto faccia a vista. Orientamento a est. Un porticato protegge il portale d’ingresso di forma rettangolare che presenta orientamento a meridione

Strutture di elevazione

Le strutture di elevazione sono costituite da un’intelaiatura portante e setti murari in cemento armato, con pareti di tamponamento realizzate in laterizio, ovvero con blocchetti di cemento. I paramenti murari esterni (ad accezione del fianco settentrionale, intonacato e tinteggiato) presentano un rivestimento in mattoni pieni di laterizio a vista; le pareti interne sono intonacate e tinteggiate.

Strutture di orizzontamento e/o voltate

L’ambiente interno della chiesa è chiuso dalla sovrapposta struttura di coperta, a falda in lieve pendenza in corrispondenza del settore anteriore dell’aula e che si innalza progressivamente verso il lato occidentale, piana nel settore prossimo al presbiterio, con travature portanti in legno lamellare e sovrapposto tavolato ligneo a vista.

Coperture

Copertura a vela a seziona curvilinea in corrispondenza del settore anteriore della navata, piana a chiusura del settore prossimo al presbiterio, con struttura portante composta da travature in legno lamellare con orditura longitudinale, poggianti in mezzeria su trave rompitratta trasversale in cemento armato; manto di copertura in lamiera zincata preverniciata.

Pavimenti e pavimentazioni

La pavimentazione dell’aula è realizzata in lastre di marmo botticino con bordatura perimetrale in marmo rosso Verona. Il piano del presbiterio, rialzato con un primo gradino in pietra bianca, presenta il livello superiore pavimentato in marmo rosso Verona; le sede del celebrante si colloca su un basamento rialzato in pietra bianca.

Prospetti interni

L’ambiente interno della chiesa, dalle linee semplici ed essenziali, è caratterizzato da un impianto spaziale con sviluppo prevalente longitudinale, fortemente compresso dalla copertura piana di altezza relativamente ridotta; il fianco occidentale dell’aula, verso il presbiterio, è caratterizzato da un progressivo restringimento realizzato con setti murari ortogonali e sfalsati tra loro, a cui si interpongono ortogonalmente ampie superfici vetrate per l’illuminazione naturale, filtrata da decorazioni artistiche policrome; una composizione libera di finestrature di dimensioni ridotte interessa il settore centrale del prospetto settentrionale; le pareti sono intonacate e tinteggiate.

Prospetti esterni

I prospet

1981 - 1981 (origini e costruzione intero bene)

La chiesa di Cristo Risorto, situata nel comune di San Martino Buon Albergo, venne edificata nel 1981 su progetto dell’arch. Paolo Zoppi

1995/04/16 - 1995/04/16 (erezione in parrocchia carattere generale)

L’erezione in parrocchia risale al 16 aprile del 1995. Decreto a firma del vescovo di Verona Attilio Nicora.

Mappa

Cimiteri a VERONA

Piazzale Fenil Novo San Martino Buon Albergo (Vr)

Via Castello Lavagno (Vr)

Via San Vito 30 (Vr)

Onoranze funebri a VERONA

Via Xx Settembre, 1 B 37036 San Martino Buon Albergo

Via Rodi 26/A Verona

Via Lungadige Scrami 9 Roverchiara