Chiese in Provincia di Verona - città di Verona Città: Chiesa di San Giuseppe

Chiesa di San Giuseppe
S. Giuseppe

VERONA / VERONA città
Via Bassone, 36 - Verona (VR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Verona
Tipologia: chiesa
La chiesa di S. Giuseppe, venne edificata tra il 1949 ed il 1950 come cappella soggetta alla chiesa parrocchiale di S. Massimo Vescovo. Eretta in parrocchia l’ 8 dicembre del 1952, venne ampliata tra 1959 e 1962. La consacrazione risale al 2 giugno del 1996. Esternamente l’edificio si presenta con facciata a capanna rivolta a levante. Impianto planimetrico ad unica ampia aula rettangolare con cappelle laterali, profondo presbiterio quadrangolare a fondale piatto rialzato di tre gradini. Lo... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di S. Giuseppe, venne edificata tra il 1949 ed il 1950 come cappella soggetta alla chiesa parrocchiale di S. Massimo Vescovo. Eretta in parrocchia l’ 8 dicembre del 1952, venne ampliata tra 1959 e 1962. La consacrazione risale al 2 giugno del 1996. Esternamente l’edificio si presenta con facciata a capanna rivolta a levante. Impianto planimetrico ad unica ampia aula rettangolare con cappelle laterali, profondo presbiterio quadrangolare a fondale piatto rialzato di tre gradini. Lo spazio interno è coperto da controsoffittature voltate a botte intonacate e decorate con semplici riquadrature e cornici monocrome. I prospetti sono scanditi lungo i fianchi dell’aula da snelle lesene rivestite con lastre di marmo chiaro, che si raccordano alla cornice sommitale; le pareti del presbiterio sono decorate con dipinti realizzato nel 1966 dal pittore Aladino Ghioni. La pavimentazione della navata è realizzata in piastrelle di cemento con graniglia di marmo; il piano del presbiterio è pavimentato in granito grigio-rosato. Copertura a due falde in latero-cemento. Buone le condizioni di conservazione dell’edificio.

Pianta

La chiesa presenta un impianto planimetrico ad unica ampia aula rettangolare ad asse maggiore longitudinale, profondo presbiterio a pianta quadrangolare rialzato di tre gradini e di ampiezza di poco ridotta rispetto la navata. Lungo i fianchi dell’aula, in prossimità del presbiterio, si aprono due cappelle emergenti, una su ciascun lato e fra loro prospicienti, in cui trovano sede l’altare di S. Giuseppe, sul lato settentrionale, e l’altare della Madonna sul lato opposto; sul fianco destro, verso la facciata, è presente un’ulteriore cappellina di minore profondità. Sul lato meridionale del presbiterio si colloca la cappella feriale. L’ingresso principale, con bussola interna, si apre al centro della parete di facciata, verso l’ampio sagrato antistante; lungo entrambe le pareti longitudinali della navata è presente un’entrata laterale.

Facciata

Facciata a capanna in stile contemporaneo. Orientamento a levante. Al centro si apre il portale d’ingresso di forma rettangolare sovrastato da lunetta e protetto da un protiro realizzato nel 2009. Più in alto, al di sopra del protiro, un oculo illumina l’interno dell’edificio. Conclude verticalmente il prospetto il doppio spiovente leggermente aggettante, retto da mensolette modanate.

Strutture di elevazione

Fondazioni continue in cemento armato. Le strutture di elevazione sono realizzate con una struttura portante costituita da un’intelaiatura in cemento armato, e con pareti di tamponamento in pietrame misto ovvero in mattoni forati di laterizio legati con malta di calce. I paramenti murari esterni ed interni presentano un rivestimento ad intonaco.

Strutture di orizzontamento e/o voltate

Lo spazio interno è coperto da controsoffittature voltate a botte realizzate in cartongesso ovvero con pannelli di polistirene, con presunta intelaiatura portante costituita da profilati metallici, intonacate e decorate verso l’intradosso con semplici riquadrature e cornici monocrome.

Coperture

Copertura a due falde con struttura portante in latero-cemento e manto in coppi di laterizio.

Pavimenti e pavimentazioni

La pavimentazione dell’aula è realizzata in piastrelle quadrate con impasto di cemento e graniglia di marmi grigio/beige di media pezzatura; bordatura perimetrale in lastre di granito grigio. Il piano rialzato del presbiterio presenta un rivestimento in lastre di granito grigio-rosato.

Prospetti interni

L’ampio ed arioso ambiente interno della chiesa è caratterizzato da un linguaggio architettonico essenziale e lineare. I prospetti, intonacati e tinteggiati, sono scanditi lungo i fianchi dell’aula da snelle lesene rivestite con lastre di marmo chiaro, che si raccordano ad una cornice oltre la quale si aprono le finestrature centinate che illuminano diffusamente lo spazio interno; le pareti sono coronate da una trabeazione modanata sostenuta

1949 - 1950 (origini e costruzione intero bene)

La chiesa di S. Giuseppe, venne edificata tra il 1949 ed il 1950 come cappella soggetta alla chiesa parrocchiale di S. Massimo Vescovo. Progetto a cura dell’ing. Eugenio Salvi.

1952/12/08 - 1952/12/08 (erezione in parrocchia carattere generale)

In data 8 dicembre 1952 la chiesa di S. Giuseppe venne smembrata dalla parrocchiale di S. Massimo Vescovo ed eretta in parrocchia autonoma. Decreto a firma del vescovo di Verona Girolamo Cardinale.

1959 - 1962 (ampliamento intero bene)

Tra 1959 e 1962, in considerazione dell’aumento demografico della popolazione del paesello, l’edificio venne ampliato in lunghezza con l’aggiunta dell’aula attuale.

1966 - 1966 (decorazione pittorica intero bene)

La decorazione pittorica delle pareti del presbiterio e dell’abside venne realizzata nel 1966 dal pittore trevigiano Aladino Ghioni.

1996/06/02 - 1996/06/02 (consacrazione carattere generale)

L’edificio venne consacrato il 2 giugno del 1996 dal vescovo di Verona Attilio Nicora (1992-1997).

2006 - 2008 (rinnovamento facciata)

Tra 2006 e 2008 venne rinnovata la facciata della chiesa con l’aggiunta della zoccolatura e delle due lesene angolari.

2009 - 2009 (rifacimento portale d'ingresso)

Nel 2009 il portale d’ingresso venne rinnovato con l’aggiunta del protiro.

Mappa

Cimiteri a VERONA

Via Mazzini Valeggio Sul Mincio (Vr)

Via Montespada Sona (Vr)

Viale Dei Cipressi 1 Villafranca Di Verona (Vr)

Onoranze funebri a VERONA

Via Noris 1 Verona

Via G. Da Monte 20/B Verona