• Home
  •  > Notizie
  •  > È morto il presidente del calcio Vignoni

È morto il presidente del calcio Vignoni

CASTEL GOFFREDO

È morto Paolo Vignoni, il presidente della società di calcio amatoriale di Castel Goffredo che porta il suo nome.

Il dirigente sportivo aveva avuto dei problemi polmonari qualche giorno fa, poi ieri è stato colto da un malore, probabilmente un infarto, che gli è stato fatale. I medici non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

Vignoni lascia la moglie Luciana e tre figlie. La notizia ha suscitato prima lo sconcerto e poi un profondo cordoglio tra i giocatori, con cui Vignoni l’anno scorso aveva vinto il campionato a 11. Castel Goffredo in questi giorni è stata colpita nel cuore, con la scomparsa di tre figure di riferimento della città: prima di Vignoni, se ne sono andati Corrado Bocchi, direttore artistico e anima del Museo Mast, e don Antonio Mattioli, per tanti anni parroco di Castel Goffredo. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su Gazzetta di Mantova