Sviene in casa, arriva il 118

san benedetto po

È fissata per giovedì mattina l’autopsia della 75enne morta alla casa di riposo di San Benedetto Po. L’avvocato della dipendente che spingeva la sedia a rotelle dell’ anziana deceduta ha chiesto l’incidente probatorio per ricostruire l’accaduto. La tragedia si è consumata la mattina di venerdì 17, poco dopo le dieci. È per quell’ora che il fratello della vittima aveva fissato l’appuntamento per poterla vedere davanti al cancello dopo tanti mesi. Cosa che è avvenuta. La tragedia durante il ritorno in struttura. Secondo i familiari della 75enne, la sedia a rotelle sarebbe finita in un avvallamento del terreno vicino alla porta d’ingresso. L’anziana sarebbe caduta su un fianco. Un’ora e mezza dopo è morta. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su Gazzetta di Mantova