• Home
  •  > Notizie
  •  > Patteggia un anno per omicidio stradale

Patteggia un anno per omicidio stradale

Nell’incidente morì una giovane madre

ROVERBELLA. Una donna di 53 anni di origine ucraina, residente a Roverbella, Omelyan Oleksandra, ha patteggiato davanti al Gup Arianna Busato una pena di un anno per omicidio stradale. Nell’ottobre di tre anni fa, alla guida di una Porsche Cayenne, sulla ex statale tra Porto e Roverbella, aveva provocato un incidente in cui era morta una donna di 36 anni, Alessia Mento, madre di una bambina di 10, che stava andando proprio a prendere a scuola al volante della sua Opel Meriva. Le due auto si erano scontrate frontalmente e l’Opel era andata a sbattere contro il guard rail. I familiari della vittima erano assistiti dallo studio G.S. di Sirmione.

Pubblicato su Gazzetta di Mantova