• Home
  •  > Notizie
  •  > Addio a Manfredo Manfredi, medico e uomo di sport

Addio a Manfredo Manfredi, medico e uomo di sport

Manfredo ha ricoperto anche la carica di direttore sanitario Asl della provincia di Cremona e direttore sanitario del Centro Medico Simonetta di Parma

SABBIONETA. Vasto cordoglio ha suscitato la notizia della scomparsa di Manfredo Manfredi, classe 1942, stimato medico molto conosciuto ben oltre l’ambito sabbionetano, avendo ricoperto la carica di medico provinciale nelle provincie di Sondrio, Mantova e Cremona. Manfredo ha ricoperto anche la carica di direttore sanitario Asl della provincia di Cremona e direttore sanitario del Centro Medico Simonetta di Parma. Lunga anche la sua carriera nell’ambito del volontariato: partito dai giovani del Rotary ha militato a lungo nel Rotary Club Casalmaggiore Viadana Sabbioneta.

Appassionato di rugby, sport che aveva praticato a livello nazionale, quando venne trasferito a Mantova fu tra i fondatori del Rugby Mantova. Lascia la moglie Emanuela ed i figli Edoardo con Rebecca e Massimo con Geanina, i nipoti Gabriele, Guido e Tommaso. Per ricordarlo, La famiglia non richiede fiori ma eventuali offerte alla Fondazione Isabella Gonzaga Onlus in ricordo del padre di Manfredo, Gugliemo, che fu direttore dell’allora ospedale: IBAN IT87Z0103057910000010037831. I funerali si svolgeranno sabato 9 ottobre alle ore 15,00 nella chiesa parrocchiale, dove la salma giungerà dall’ospedale Oglio Po. Il rosario sarà recitato venerdi in chiesa alle 18,30.

Pubblicato su Gazzetta di Mantova