• Home
  •  > Notizie
  •  > Paese in lutto per Guidetti, apprezzato agronomo

Paese in lutto per Guidetti, apprezzato agronomo

 È scomparso lunedì sera, per un malore che non ha lasciato scampo: aveva 72 anni

CAVRIANA. È scomparso lunedì sera, per un malore che non ha lasciato scampo, Andrea Guidetti, agronomo cavrianese di 72 anni. Nel corso della mattinata era stato portato in ospedale con un’infezione piuttosto grave, ma poi non c’era stato nulla da fare. Secondo la testimonianza di alcuni amici, tempo addietro era stato colpito da una forma lieve di leucemia poi risolta. Pochi giorni fa era stato visto a Cavriana e sembrava che le sue condizioni fossero buone. Lascia la moglie Rosanna e le due figlie Elena e Laura.

In paese la famiglia è conosciuta: una delle figlie, Elena, era stata consigliera comunale nell’amministrazione guidata dall’ex sindaco Mario Benhur Tondini un paio di mandati or sono.

Soprattutto lo ricorda la società agricola Ricchi di Monzambano, della famiglia Stefanoni, con la quale collaborava da almeno una quindicina d’anni: «Seguiva praticamente la campagna e quest’anno ha terminato la vendemmia, coordinando i lavori e le maestranze. Siamo particolarmente addolorati, Andrea è sempre stato considerato parte della famiglia. Ci legavano stima e affetto reciproco».

Insomma, sia la nota cantina, sia i suoi compaesani ricordano Andrea come una persona particolarmente perbene e umile.

Pubblicato su Gazzetta di Mantova