• Home
  •  > Notizie
  •  > Addio a Peverada, fu anche vicesindaco di Casalmoro

Addio a Peverada, fu anche vicesindaco di Casalmoro

Conosciuto ed apprezzato anche oltre il paese natale per il suo impegno in campo sociale, sia come animatore sportivo sin dagli anni 80, sia come amministratore pubblico in qualità di assessore e poi vice sindaco dal 1999 al 2009

CASALMORO. Venerdì, a due mesi dalla scomparsa della madre, è spirato a 63 anni Alessandro Peverada, conosciuto ed apprezzato anche oltre il paese natale per il suo impegno in campo sociale, sia come animatore sportivo sin dagli anni 80, sia come amministratore pubblico in qualità di assessore e poi vice sindaco dal 1999 al 2009. In campo lavorativo aveva svolto la propria attività presso diverse aziende manifatturiere in ruoli direttivi e da qualche mese aveva lasciato la Nuova Metal srl di Drizzona Piadena per il raggiungimento dell’agognata pensione. Fra le tante realizzaiozni, Peverada era orgoglioso di aver ottenuto l’autorizzazione della Provincia per l’istituzione del Parco del Moro, primo PLIS dell’alto mantovano teso alla tutela del fiume Chiese. Lascia la moglie Luigina e i figli Elena ed Andrea oltre ai fratelli Marco, Giorgio e Simone. I funerali si svolgeranno domani alle 9.30 nella chiesa parrocchiale di Santo Stefano. —

 

Pubblicato su Gazzetta di Mantova