• Home
  •  > Notizie
  •  > Roverbella, cade in moto e viene travolto da un’auto: muore tecnico di 57 anni

Roverbella, cade in moto e viene travolto da un’auto: muore tecnico di 57 anni

La tragedia alla rotonda per Mozzecane

ROVERBELLA. Poco dopo le sette di questa mattina (venerdì 19 agosto) era già al lavoro, alla Sacmi Verona, azienda di produzione macchine etichettatrici, con sede a Mozzecane. Poi, mentre si toglieva il giubbino da moto, si è accorto che aveva scordato il portafogli, forse a casa o forse al bar dove si era fermato a prendere il caffè. Così è tornato a riprenderlo. Pioveva a dirotto, Ugo Rasi, 57 anni di Sacca di Goito, era in sella alla sua moto, una Honda Africa Twin 750, che in questi giorni - nonostante il brutto tempo - era costretto ad usare perché aveva l’auto in carrozzeria. Mentre ritornava al lavoro, probabilmente una pozzanghera gli è stata fatale. La moto ha perso aderenza sull’acqua ed è schizzata via: la Honda ha preso una direzione, dritta al centro della carreggiata, il centauro invece, caduto a terra, è scivolato fino alla corsia opposta, proprio mentre dalla direzione contraria arrivava un’altra auto. Purtroppo il conducente non ha potuto evitarlo, si è trovato l’uomo davanti alle ruote e l’impatto col paraurti è stata la diretta conseguenza. Un urto violento, nonostante la vettura, una Lancia Delta con a bordo una coppia di settantenni di Roverbella, andasse piano perché appena ripartita dall’incrocio. Il 57enne, che aveva riportato gravissime ferite, è morto poco dopo l’arrivo in ospedale.

Pubblicato su Gazzetta di Mantova