• Home
  •  > Notizie
  •  > La comunità in lutto per la morte di Mambrini

La comunità in lutto per la morte di Mambrini

PEGOGNAGA. La notizia della scomparsa di Romano Mambrini, dopo una breve malattia, ha lasciato attonita tutta la comunità di Pegognaga, che si è stretta attorno alla famiglia (la moglie Adriana, il...

PEGOGNAGA. La notizia della scomparsa di Romano Mambrini, dopo una breve malattia, ha lasciato attonita tutta la comunità di Pegognaga, che si è stretta attorno alla famiglia (la moglie Adriana, il figlio Francesco con Giulia, il fratello Daniele) con sentimenti di dolore e di solidarietà.

Romano Mambrini è stato un’importante figura culturale di Pegognaga, una persona buona e di grande cordialità: laureato in Economia e commercio all’Università di Verona, dopo aver conseguito il diploma di ragioneria al Pitentino di Mantova, ha compiuto con scrupolo, competenza e professionalità la sua esperienza lavorativa nelle sedi della Banca Agricola Mantovana di Mantova, Goito e soprattutto di Pegognaga.

Tuttavia i suoi interessi andavano molto più in là: grande appassionato di archeologia e paleontologia, ha trasmesso a tanti concittadini, soprattutto giovani, l'amore per la ricerca e per lo studio. Era anche un esperto collezionista di libri, stampe antiche, monete e fossili. Persona schiva e umile, condivideva i suoi molteplici saperi con la cerchia degli amici di sempre che a lungo lo rimpiangeranno.

Le esequie si svolgeranno domani alle ore 9.30 nella Sala Castello della parrocchia di Pegognaga.

Vittorio Negrelli

Pubblicato su Gazzetta di Mantova